SITO ECONOMICO

La soluzione ideale per iniziare a promuovere la prorpia attività sul web!

SITO GRATIS

Se sei un'associazione no-profit compila il modulo! Potresti ottenere un sito web gratuito.

WEB MARKETING TREND

Scopri se il tuo sito compare nelle prime pagine di google, è gratis!

PER AZIENDE E PRIVATI

Ti offriamo l'assistenza di cui hai bisogno: veloce e competente.

PROGRAMMI PERSONALIZZATI

Partiamo dalle tue esigenze e realizziamo il software su misura per la tua azienda.
avanzamento

News

13-02-2018

Chiusura per la giornata di Carnevale 2018

Chiusura per la giornata di Carnevale 2018

Avvisiamo i gentili clienti che i nostri uffici saranno chiusi a causa dell'inoperatività derivata dal raduno dei carri di carnevale in data Martedì 13 Febbraio.

 
29-09-2017

Problemi connettività di rete OPENSRS

Problemi connettività di rete OPENSRS

Il fornitore OPENSRS presenta dei problemi nella gestione dei server DNS ed è per questo che i siti e le caselle email risultino inesistenti ad intermittenza.

 
24-04-2017

Chiusura per la festa della Liberazione

Avvisiamo i gentili clienti che i nostri uffici rimarrano chiusi il Lunedì 24 ed il Martedì 25 Aprile in occasione della festa della Liberazione.

Per richieste di assistenza o segnalazioni inviare un e-mail all'indirizzo assistenza@w-easy.it
Le richieste verranno evase alla riapertura degli uffici.

 
17-04-2017

Chiusura per le vacanze Pasquali

Chiusura per le vacanze Pasquali

Avvisiamo i gentili clienti che i nostri uffici saranno chiusi in data 17 Aprile per il Lunedì Santo.

 
28-02-2017

Chiusura per la giornata di Carnevale

Chiusura per la giornata di Carnevale

Avvisiamo i gentili clienti che i nostri uffici saranno chiusi a causa dell'inoperatività derivata dal raduno dei carri di carnevale in data Martedì 28 Febbraio.

 
24-12-2016

Chiusura periodo Natalizio 2016

Chiusura periodo Natalizio 2016

Avvisiamo i gentili clienti che i nostri uffici saranno chiusi per le festività natalizie da Sabato 24 Dicembre 2015 a Domenica 8 Gennaio 2016 compresi.

 
06-06-2016

I migliori antivirus gratuiti

I migliori antivirus gratuiti

Gli antivirus gratuiti funzionano? Ecco i migliori per la protezione del vostro computer.

 
31-05-2016

Internet va a rilento? Le cause più comuni...

Internet va a rilento? Le cause più comuni...

Se la navigazione sul web procede a rilento possono esserci diversi motivi, e per ognuno una soluzione per tornare a navigare senza problemi.

 
17-05-2016

I primi 10 anni di Google Translate: Buon Compleanno!

I primi 10 anni di Google Translate: Buon Compleanno!

Grazie a Google Translate le barriere linguistiche sono un po' meno ardue da superare: i primi dieci anni del servizio di traduzione di Google hanno cambiato e connesso ancora di più le interiazioni tra utenti di 103 lingue diverse.

 
26-04-2016

Un pc per chi non ha collegamento a internet: ecco Endless!

Un pc per chi non ha collegamento a internet: ecco Endless!

Endless, il mini-pc low-cost utile per chi ha problemi di connettività: in pratica, un dispositivo sferico che racchiude un processore e una serie di contenuti precedentemente caricati nella memoria interna, quindi accessibili offline.

 

Consigli per computer e smartphone protetti anche in vacanza.

09-08-2012
Consigli per computer e smartphone protetti anche in vacanza.

Sicurezza estate 2012, consigli per computer e smartphone protetti anche in vacanza.

"C’è chi è già partito e chi invece dovrà aspettare ancora un pochino. Una cosa, però, è sicura: per moltissimi italiani è arrivato il momento delle tanto desiderate vacanze estive, le più lunghe dell’anno. In quest’era di smartphone, laptop e tablet la connettività e Internet, però, saranno sotto pressione come non mai. Per questo occorrerà sempre avere ben a mente le regole fondamentali per la sicurezza.

Secondo la nota software house di antivirus e sistemi di sicurezza G Data, infatti, esistono delle ben precise regole da seguire per essere sicuri di non incorrere in brutte sorprese quando si viaggia durante la stagione calda (ma queste indicazioni possono valere per qualsiasi viaggio, anche di lavoro).
 
I pericoli distribuiti lungo la rete sono già moltissimi, ma mentre si viaggia la situazione peggiora, perché vengono meno alcuni sistemi di sicurezza che tendiamo a dare per scontati in casa nostra o in ufficio e che invece in albergo o in un bar possono venire meno.
 
Molte regole, poi, possono essere dettate semplicemente dal buon senso, tanto importante e che spesso non viene usato, sentendosi protetti dalla barriera invisibile (e fittizia) della tastiera. Vediamo con ordine cosa ci suggerisce G Data:
  • Prima di partire, aggiornate completamente il sistema operativo, le applicazioni e tutti i programmi installati, sia su computer che su smartphone e tablet. Spesso e volentieri gli update, infatti, contengono rimedi a recenti falle di sicurezza, che è meglio sempre avere a disposizione.
  • Nonostante la loro apparente convenienza, sarebbe meglio evitare di usare le reti Wi-Fi pubbliche, a meno che non siate costretti. Questo perché per questioni economiche spesso e volentieri alberghi e locali non dotano le loro reti dei sistemi di sicurezza adeguati per proteggere i dati personali degli utenti collegati. A quel punto basta un hacker vagamente competente e all’improvviso email, password e ogni altro dato sensibile sarà alla mercé dei malintenzionati. Quando possibile, è preferibile usare sempre le connessioni 3G dei cellulari e le chiavette Internet USB.
  • Se proprio non potete fare a meno di collegarvi alla rete Wi-Fi pubblica, non effettuate mai operazioni di Internet Banking. Basta niente e il vostro conto in banca potrebbe finire in mano ad un delinquente.
  • Secondo questa stessa logica, evitate di fare Internet Banking o di scaricare dati personali di qualsiasi tipo quando utilizzate i computer pubblici di un albergo o di un Internet Café. Anche se cancellate tutto, un pirata abile può recuperare facilmente qualsiasi dato.
  • Per il periodo di vacanza, può essere una buona idea creare un indirizzo email fittizio per spedire cartoline digitali o per messaggiare, così da evitare di dare a qualcuno l’accesso alla nostra casella principale.
  • Impostate sempre una password all’accensione del computer portatile o un PIN per smartphone e tablet. Non sono garanzie di sicurezza, ma se proprio dovessero rubarvi il dispositivo o voi lo doveste perdere, almeno il ladro avrebbe la vita un po’ più difficile. Alcuni smartphone, come l’iPhone, può essere istruito perché cancelli la memoria completamente se si sbaglia più di TOT volte (almeno 10) il PIN.
  • Prima di partire, effettuate un backup approfondito di ogni vostra periferica, così da essere al sicuro in caso di smarrimento o furto."

Articolo pubblicato sul sito: tecnozoom.it